sabato 2 gennaio 2010

Donne" da usare con cautela"



Molte donne non sanno valorizzare loro stesse e sono sempre alla ricerca di qualcosa che le valorizzi. E' una ricerca spasmodica che non finisce mai. Fingono di essere sicure di sè, invece non lo sono affatto. Conservano in loro stesse sempre un pò di ansia ed insicurezza. Ci sono varie tipologie di donne come di uomini. Analizziamo in primis la donna aggressiva, eterno terrore degli uomini e non solo.
La donna aggressiva è una donna che ha subito molte delusioni nella vita ed è attenta. Fisicamente non è bella , anzi un pò bruttina. Cerca di conquistare l'uomo basandosi non sul suo sex appeal che non ha, ma cerca di ingolosirlo dal punto di vista sessuale. Individua subito il bersaglio da colpire, uomo o donna che sia. Poi cerca di capire un pò la sua psicologia . Cerca di tenere in mano il gioco perchè è insicura, per poi scappare però immediatamente quando il gioco si fa difficile. Non è paziente, se il gioco richiede tempo rinuncia e passa ad un'altra preda. Di solito usa molto il tatto. Se l'uomo o donna che sia non si decide lei lo/la incoraggia toccandogli/Le il lato B o la parte anteriore quando meno se l'aspetta, gesto che equivale a dire: Sono pronta, perchè non agisci? Se la vittima in questione resta impassibile nonostante tutto la manda al diavolo senza tanti complimenti.
Poi c'è la donna apparentemente mite, chiamata anche " gatta morta". In genere è una donna carina, non bella, anche banale. Individua il bersaglio e lavora pazientemente. Non è mai leale e non lascia mai capire il suo intento. Gioca sulla sopresa. Si finge amica per poter lavorare senza venire disturbata. Poi, quando sei al massimo della vulnerabilità sferra il suo attacco e di solito vince sempre.
Un'altra tipologia di donna è la finta amica.
In genere è la confidente , l'amica su cui si può contare, quella che si finge interessata alle tue vicende personali, l'amica che ti consola quando piangi. La sua è una finta amicizia, lei vuole te , vuole il tuo sesso. Non le importa nulla dei tuoi dolori e della tua disperazione. Diventa la tua confidente e poi sferra il suo colpo. Questa è la più pericolosa, perchè dall'altra parte nonn ci sia aspetta questo e coglie di sorpresa.
Infine c'è la donna apparentemente dolce, sensibile , che però quando si arrabbia può diventare pericolosa. Non fatela mai arrabbiare, assecondatela sempre in tutto e vi darà molte soddisfazioni. Fatele notare i suoi sbagli prudentemente. Maneggiatela con cautela e sarà una partner perfetta.
Ma ricordate che al primo litigio vi rinfaccerà tutto.
Per ultima la donna " stronza". Di solito è la più amata. Incurante di tutto procede per la sua strada. Se stai a quello che dice ok, altrimenti addio. Di solito veste bene ed è chic anche nei suoi modi di fare. Non fa sconti e ha molte pretese economiche. Se non la accontenti fin dall' inizio non hai nessuna chance con lei.

1 commento:

  1. Molto verosimile...ma una donna perfetta non c'è?

    RispondiElimina