sabato 13 febbraio 2010

Lesbiche e bisex


Sono una donna che ama la vita a tutto tondo, anticonformista e sempre piena di sorprese. Il mio motto è : stupire. Elegante, trasgressiva e mai noiosa. Sono bisex, come ho già scritto in alcuni miei post e questo mi piace perchè riesco a cogliere il meglio dei due sessi.
Avevo circa dieci anni quando una cugina mi fece sperimentare il rapporto lesbo. Essendo una bambina avrei potuto rimanere lesbica a tutto tondo, ma non mi fermai lì ed in seguito ebbi rapporti da adolescente anche con gli uomini. E mi piacque anche questo.
E' bello assaporare tutto nella vita e godere di ciò che abbiamo a nostra disposizione.
I miei genitori, quando ero piccola, mi lasciavano spesso a casa di una mia cugina più grande di me. Lei è bisex come me, ma non si è mai dichiarata ufficialmente. I benpensanti avrebbero inorridito. Meglio nascondere. Io avevo circa dieci anni, mia cugina 18 anni. Una ragazzina già navigata dalle esperienze di una vita non facile. Carina, ben educata , ma anche un pò furbetta, una ragazzina adorabile. Lei mi faceva da baby sitter quando poteva e ne aveva voglia.
Mi faceva sperimentare sensazioni per me sconosciute. Ero una ragazzina piuttosto ingenua da piccola, piena di speranze e sempre ottimista. La prima volta io non riuscivo a capire. Mi era tutto così nuovo. Ero quasi una bimba. Restavamo molto spesso sole a casa io e lei. E tutto avveniva in quelle ore.
Mi faceva infilare in un lettone matrimoniale e sotto le lenzuola sperimentavamo trasgressioni e giochi vari. A lei piace molto leccare, usare la lingua dappertutto. I nostri incontri erano un susseguirsi di baci, carezze ed altro... I nostri corpi di adolescenti e le nostre labbra si univano come in un abbraccio profondo. Eravamo sole in quella casa, libere finalmente di sperimentare ciò che di più trasgressivo e più proibito era per due ragazzine di provincia. Scopare con una donna fu la mia prima esperienza sessuale prematura e mi piacque.
Io e mia cugina eravamo molto unite in quel periodo. Avevamo sempre voglia di incontrarci ed io avevo empre voglia di sperimentare nuovi giochi erotici. Sebbene mia cugina fosse anche lei una ragazzina era molto sveglia. La vita le aveva aperto gli occhi molto presto. Frequentava all'epoca un giro di ragazzine che qualche volta allietavano le serate di uomini maturi che in cambio ricambiavano la loro gentilezza facevando regali molto costosi.
I dettagli delle mie ore bollenti con mia cugina nei prossimi post.
Non mancate.

1 commento:

  1. Confesso che il mondo lesbo (bisex) mi intriga molto e mi piacerebbe assistere.....molto..sarebbe molto eccitante,,,

    RispondiElimina